Ottobre 2018 - Anno X - numero 9 - Mercoledì 17 Ottobre 2018
La riforma del condominio    -    Nuove regole condominiali    -    Il calendario scolastico    -    Il Dottorato di Ricerca, ambizione dei giovani    -    Confederations Cup, calcio mercato e azzurrini vice-campioni d’Europa    -    Barça - Madrid una sfida che vale molto piĂą di tre punti    -    Il Giro ha il suo Re, Vincenzo Nibali    -    Restaurata la vera da pozzo in campo San Giovanni e Paolo    -    La torre di Pierre Cardin    -    Terremoto scuote la serenissima    -    MISTERO A JESOLO    -    SANT ELENA . AVVOCATO TROVATO CADAVERE IN ACQUA    -    PENSIONE IN CONTANTI STOP DAL 1 LUGLIO    -    SESSO ESTREMO.. LA FUGA DOPO LE SEVIZIE    -    Caldo: arriva Caronte    -    Terremoto a Venezia nella notte: torna la paura nel Nordest.    -    Venezia, tromba d'aria in laguna Devastato il parco della Certosa    -    World Series dell’America’s Cup    -    INCENDIO SANTA MARTA, UCRAINO MORTO PER CAUSE NATURALI    -    NOTTE VERDE A VENEZIA    -   
     Altri articoli >>
Training autogeno e Rilassamento guidato. Salute e benessere per una consapevolezza della mente e del corpo    -    L’ipnosi clinica: un approccio nuovo per gestire ansia, stress e depressioni    -    Lanusei: il terrorismo al centro di un corso di aggiornamento per gli Avvocati del foro ogliastrino    -    Luglio 2018 - Ricerca clinica sull'Ipnosi regressiva..svelato l'arcano. Le persone raccontano le storie da svegli    -    UNE MALADIE POLITIQUE RETOURNANTE EN EUROPE: LE POPULISME    -    LA CRISE ET LA DEGRADATION DES ZONES URBAINES    -    Ibuprofen VS Parkinson’s disease: a new medical discovery.    -    World's First Eye-Controlled Laptop Arrives    -    JOHN LENNON: THIRTY YEARS AFTER HIS DEATH    -    Wikileaks: finally, Here we go!    -    Soccer Women’s World Cup: The United States fighting for a position!    -    Europe : Irish rescue approved!    -    Iran: a bomb attack kills a nuclear scientist.    -    Zahra Kazemi: the “red fee” to be “free” in Iran    -    The Burmese Nobel Prize Suu Kyi: an embrace of freedom!    -    To kill or not to kill? This is the absurd question on Sakineh’s destiny.    -    Oleg Kashin: in Moscow, the voice must go on!    -    Liu Xiaobo: China’s double face    -    Child sex tourism: a sub-animal business    -   
     OTHER ITEMS >

AttualitĂ  >>

Sclerosi laterale amiotrofica: cura in arrivo?

immagini_articoli/1301388879_sclerosi_laterale_amiotrofica.jpg

Promette bene la sperimentazione contro la sclerosi laterale amiotrofica. Grazie alla ricerca portata avanti dal Prof. Angelo Vescovi, genetista e Direttore della Banca delle cellule staminali di Terni, sono stati fatti passi da gigante. Le cellule staminali usate per la sperimentazione sono state coltivate in laboratorio, ma non provengono da embrioni, pur avendone le stesse potenzialità, perché sono state estratte da feti espulsi con aborti spontanei. 1-3 persone ogni 100.000, ogni anno, vengono colpite dalla SLA e finora condannate ad un’agonia lenta e mortale. “Speriamo che tale terapia possa rallentare, o nel caso più favorevole bloccare la malattia” E’ l’auspicio del prof. Vescovi che aggiunge “Ovviamente il trial è di fase 1, serve cioè a verificare l’eventuale tossicità delle cellule, ma comunque entro un anno dai trapianti avremo anche i primi risultati sull’efficacia” La sperimentazione sulle cavie è andata bene ed ora si attende il via libera dell’ISS per iniziare la sperimentazione direttamente sull’uomo. A ricevere le prime staminali da trapiantare nel midollo osseo circa 10-12 pazienti affetti dalla patologia. Questo studio, unico in Europa, potrebbe gettare le basi per curare altre malattie neurodegenerative come la sclerosi multipla o il morbo di Alzheimer, un traguardo davvero unico e straordinario.



News letta: 1185 volte.
    Marirosa Barbieri - newcitizenpress.com - 17/03/2011


-