Settembre 2017 - Anno X - numero 8 - Martedì 21 Novembre 2017
La riforma del condominio    -    Nuove regole condominiali    -    Il calendario scolastico    -    Il Dottorato di Ricerca, ambizione dei giovani    -    Confederations Cup, calcio mercato e azzurrini vice-campioni d’Europa    -    Barça - Madrid una sfida che vale molto piĂą di tre punti    -    Il Giro ha il suo Re, Vincenzo Nibali    -    Restaurata la vera da pozzo in campo San Giovanni e Paolo    -    La torre di Pierre Cardin    -    Terremoto scuote la serenissima    -    MISTERO A JESOLO    -    SANT ELENA . AVVOCATO TROVATO CADAVERE IN ACQUA    -    PENSIONE IN CONTANTI STOP DAL 1 LUGLIO    -    SESSO ESTREMO.. LA FUGA DOPO LE SEVIZIE    -    Caldo: arriva Caronte    -    Terremoto a Venezia nella notte: torna la paura nel Nordest.    -    Venezia, tromba d'aria in laguna Devastato il parco della Certosa    -    World Series dell’America’s Cup    -    INCENDIO SANTA MARTA, UCRAINO MORTO PER CAUSE NATURALI    -    NOTTE VERDE A VENEZIA    -   
     Altri articoli >>
UNE MALADIE POLITIQUE RETOURNANTE EN EUROPE: LE POPULISME    -    LA CRISE ET LA DEGRADATION DES ZONES URBAINES    -    Ibuprofen VS Parkinson’s disease: a new medical discovery.    -    World's First Eye-Controlled Laptop Arrives    -    JOHN LENNON: THIRTY YEARS AFTER HIS DEATH    -    Wikileaks: finally, Here we go!    -    Soccer Women’s World Cup: The United States fighting for a position!    -    Europe : Irish rescue approved!    -    Iran: a bomb attack kills a nuclear scientist.    -    Zahra Kazemi: the “red fee” to be “free” in Iran    -    The Burmese Nobel Prize Suu Kyi: an embrace of freedom!    -    To kill or not to kill? This is the absurd question on Sakineh’s destiny.    -    Oleg Kashin: in Moscow, the voice must go on!    -    Liu Xiaobo: China’s double face    -    Child sex tourism: a sub-animal business    -   
     OTHER ITEMS >

AttualitĂ  >>

Facebook compie dieci anni

immagini_articoli/1393493616_1384342060_paolini.jpg

Era esattamente il 4 febbraio 2004 quando lo studente diciannovenne Mark Zuckerberg con l'aiuto di alcuni compagni creò, all'Università di Harvard, qualcosa di straordinario che gli avrebbe cambiato per sempre la vita: facebook. Il social network per eccellenza conta oggi oltre un miliardo di utenti e festeggia così il suo decimo compleanno, all'insegna del successo e dei numerosi traguardi raggiunti. Un'esperienza unica ed incredibile per il fondatore del sito più visitato al mondo che per l'occasione regala ai fedelissimi utenti la possibilità di creare un video personale con tutti i momenti più belli e significativi postati su facebook. "Non arrivi a 500 milioni di amici senza farti qualche nemico":questa è la celebre frase con cui esordisce l'attore che interpreta Mark Zuckerberg nel film "The social network", dedicato appunto alla creazione di facebook. Nato semplicemente e letteralmente come "il libro delle facce" (presentava infatti un elenco di studenti universitari iscritti con nome e fotografia), facebook ha spopolato e ha raggiunto un enorme successo grazie alle sue caratteristiche di accessibilità e gratuità. Attraverso questo nuovo strumento di comunicazione e multimedialità ogni singola persona di questo mondo racconta la propria vita quotidiana senza inibizioni, rendendo i contenuti condivisibili e commentabili. Il termine privacy non esiste più, non ci sono più vincoli o divieti. Facebook è una creatura in continua innovazione che permette di fare le più svariate attività: pubblicare foto e link, conoscere nuova gente e cercare vecchi amici, curiosare, giocare, dare opinioni, ecc. Dieci anni di vita per affermarsi e diventare leader della rete e del mondo virtuale. Buon compleanno!



News letta: 1235 volte.
    Tania Astorino - newcitizenpress.com - 27/02/2014


Sullo stesso argomento:

-

PIU' Letti:

PIU' Commentati:

MAGAZINE: OkKEY M.D.

Intopic.it