Marzo 2018 - Anno X - numero 2 - Martedì 22 Maggio 2018
La riforma del condominio    -    Nuove regole condominiali    -    Il calendario scolastico    -    Il Dottorato di Ricerca, ambizione dei giovani    -    Confederations Cup, calcio mercato e azzurrini vice-campioni d’Europa    -    Barça - Madrid una sfida che vale molto più di tre punti    -    Il Giro ha il suo Re, Vincenzo Nibali    -    Restaurata la vera da pozzo in campo San Giovanni e Paolo    -    La torre di Pierre Cardin    -    Terremoto scuote la serenissima    -    MISTERO A JESOLO    -    SANT ELENA . AVVOCATO TROVATO CADAVERE IN ACQUA    -    PENSIONE IN CONTANTI STOP DAL 1 LUGLIO    -    SESSO ESTREMO.. LA FUGA DOPO LE SEVIZIE    -    Caldo: arriva Caronte    -    Terremoto a Venezia nella notte: torna la paura nel Nordest.    -    Venezia, tromba d'aria in laguna Devastato il parco della Certosa    -    World Series dell’America’s Cup    -    INCENDIO SANTA MARTA, UCRAINO MORTO PER CAUSE NATURALI    -    NOTTE VERDE A VENEZIA    -   
     Altri articoli >>
UNE MALADIE POLITIQUE RETOURNANTE EN EUROPE: LE POPULISME    -    LA CRISE ET LA DEGRADATION DES ZONES URBAINES    -    Ibuprofen VS Parkinson’s disease: a new medical discovery.    -    World's First Eye-Controlled Laptop Arrives    -    JOHN LENNON: THIRTY YEARS AFTER HIS DEATH    -    Wikileaks: finally, Here we go!    -    Soccer Women’s World Cup: The United States fighting for a position!    -    Europe : Irish rescue approved!    -    Iran: a bomb attack kills a nuclear scientist.    -    Zahra Kazemi: the “red fee” to be “free” in Iran    -    The Burmese Nobel Prize Suu Kyi: an embrace of freedom!    -    To kill or not to kill? This is the absurd question on Sakineh’s destiny.    -    Oleg Kashin: in Moscow, the voice must go on!    -    Liu Xiaobo: China’s double face    -    Child sex tourism: a sub-animal business    -   
     OTHER ITEMS >

>>

Novità in casa Apple

Sono le 18:00, ora locale, del 29 giugno 2007 quando il compianto genio Steve Jobs annuncia in tutti gli Apple Store la commercializzazione del prodotto: l'iPhone, chiamato anche iPhone 2G o iPhone EDGE. Inizia così l'era del melafonino. A seguire, l'iPhone 3G, l'iPhone 3GS, l'iPhone 4, l'iPhone 4S, l'iPhone 5, l'iPhone 5C, l'iPhone 5S, l'iPhone 6, l'iPhone 6 Plus. Un successo e una distribuzione di portata mondiale. La mela più famosa al mondo per eccellenza quindi si rinnova introducendo interessanti novità e tecnologie. Prima sorpresa riguarda il nuovo iPhone nella versione 6s. Oltre agli evidenti aggiornamenti hardware, che migliorano la qualità della fotocamera, arriva il 3D Touch: il display registra la pressione del dito sullo schermo permettendo di accedere ai comandi più usati o di passare da un'applicazione all'altra velocemente. Altra funzione si chiama Live Photos con la quale lo smartphone crea un ibrido tra fotografia e video: se si scatta una foto con questa modalità, si captano tre secondi di video in modo da animare l'immagine. Svelato il nuovo iPad Pro in versione iOS 9 con il suo schermo da 12.9 pollici che permette l'utilizzo di una tastiera e di una penna per scrivere a mano. La novità più entusiasmante è Apple TV con il suo sistema operativo tvOS. Sarà un gioco da ragazzi guardare film, ascoltare musica, sfogliare foto e giocare. Il telecomando bluetooth, alimentato a batterie, avrà un'autonomia di tre mesi. In esso c'è Siri, l'assistente vocale e virtuale Apple, che consente di esaudire ogni desiderio e richiesta ed è in grado di sostituire un normale joystick. Concorrenti, tremate.



News letta: 670 volte.
    Tania Astorino - newcitizenpress.com - 16/09/2015


Sullo stesso argomento:

-