Novembre 2018 - Anno X - numero 10 - Lunedì 19 Novembre 2018
La riforma del condominio    -    Nuove regole condominiali    -    Il calendario scolastico    -    Il Dottorato di Ricerca, ambizione dei giovani    -    Confederations Cup, calcio mercato e azzurrini vice-campioni d’Europa    -    Barça - Madrid una sfida che vale molto piĂą di tre punti    -    Il Giro ha il suo Re, Vincenzo Nibali    -    Restaurata la vera da pozzo in campo San Giovanni e Paolo    -    La torre di Pierre Cardin    -    Terremoto scuote la serenissima    -    MISTERO A JESOLO    -    SANT ELENA . AVVOCATO TROVATO CADAVERE IN ACQUA    -    PENSIONE IN CONTANTI STOP DAL 1 LUGLIO    -    SESSO ESTREMO.. LA FUGA DOPO LE SEVIZIE    -    Caldo: arriva Caronte    -    Terremoto a Venezia nella notte: torna la paura nel Nordest.    -    Venezia, tromba d'aria in laguna Devastato il parco della Certosa    -    World Series dell’America’s Cup    -    INCENDIO SANTA MARTA, UCRAINO MORTO PER CAUSE NATURALI    -    NOTTE VERDE A VENEZIA    -   
     Altri articoli >>
Training autogeno e Rilassamento guidato. Salute e benessere per una consapevolezza della mente e del corpo    -    L’ipnosi clinica: un approccio nuovo per gestire ansia, stress e depressioni    -    Lanusei: il terrorismo al centro di un corso di aggiornamento per gli Avvocati del foro ogliastrino    -    Luglio 2018 - Ricerca clinica sull'Ipnosi regressiva..svelato l'arcano. Le persone raccontano le storie da svegli    -    UNE MALADIE POLITIQUE RETOURNANTE EN EUROPE: LE POPULISME    -    LA CRISE ET LA DEGRADATION DES ZONES URBAINES    -    Ibuprofen VS Parkinson’s disease: a new medical discovery.    -    World's First Eye-Controlled Laptop Arrives    -    JOHN LENNON: THIRTY YEARS AFTER HIS DEATH    -    Wikileaks: finally, Here we go!    -    Soccer Women’s World Cup: The United States fighting for a position!    -    Europe : Irish rescue approved!    -    Iran: a bomb attack kills a nuclear scientist.    -    Zahra Kazemi: the “red fee” to be “free” in Iran    -    The Burmese Nobel Prize Suu Kyi: an embrace of freedom!    -    To kill or not to kill? This is the absurd question on Sakineh’s destiny.    -    Oleg Kashin: in Moscow, the voice must go on!    -    Liu Xiaobo: China’s double face    -    Child sex tourism: a sub-animal business    -   
     OTHER ITEMS >

cultura >>

Novearti

Una nuova libreria a vicenza

immagini_articoli/1292253063_imagesxdfdf.jpg

Un ragnetto occhialuto, dotato di cilindro, quasi a sottolineare una particolare forma di nobiltà, ma anche una dentatura che si evidenzia in primo piano, il che significa che l’animale, volendo, morde. Otto zampe proiettate in tutte le direzioni, con una appoggiata ad un bastone da passeggio. E fa nove: nove arti, appunto. Libreria che spazia dalle classiche pittura e scultura alle moderne cinema e teatro, alle gravi musica e architettura, all’eterea danza, alla fantasiosa moda, al novecentesco fumetto, cui viene riconosciuta dignità artistica. Sita nella centralissima piazza delle Biade, seminascosta all’interno di una galleria, è gestita da giovanissimi ed ambisce a divenire un punto d’incontro per artisti emergenti e piccola editoria. La libreria aderisce al circuito distributivo “Inteno 4” per piccola e media editoria di qualità, ma anche, e qui c’è taglio “giovanilistico” della nova libreria, attenzione alla cosiddetta “cultura alternativa” o “controcultura”, fenomeno che è nato ufficialmente in America negli anni ’50 con la “beat generation” e che si presenta per essere fondamentalmente una “cultura alternativa” ad un approccio razionale all’esistenza. In particolare, saltando qua e là da un bancone all’altro, ho respirato una qual certa atmosfera punk, soprattutto in presenza di determinati titoli di libri. Dal mio punto di vista un approccio culturale di questo tipo è un’espressione della crisi, anche e soprattutto esistenziale, del nostro tempo, ma non un superamento della crisi stessa. E’ a questo che bisogna mirare con il rischio, altrimenti, di crogiolarsi eternamente in un malessere o “male di vivere” che non può essere uno stato permanente dell’esistenza, ma solo una fase transitoria in vista di uno sviluppo in chiave propositiva. Che sia ora di sviluppare una alternativa all’alternativa?

 

( foto e immagini da goolge.it)



News letta: 1230 volte.
    Marzio Carlotto - newcitizenpress.com - 10/11/2010


Sullo stesso argomento:

10/12/2010: Braves only

08/12/2010: Wiki, O Cara!

22/12/2010: Lifen

10/12/2010: Braves only

08/12/2010: Wiki, O Cara!

16/12/2010: Eroi e antieroi

12/12/2010: Viart

10/12/2010: Braves only

08/12/2010: Wiki, O Cara!

-