Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Privacy   -   Chiudi
Agosto 2020 - Anno XIII - Numero 7 - Sabato 15 Agosto 2020
La riforma del condominio    -    Nuove regole condominiali    -    Il calendario scolastico    -    Il Dottorato di Ricerca, ambizione dei giovani    -    Confederations Cup, calcio mercato e azzurrini vice-campioni d’Europa    -    Barça - Madrid una sfida che vale molto più di tre punti    -    Il Giro ha il suo Re, Vincenzo Nibali    -    Restaurata la vera da pozzo in campo San Giovanni e Paolo    -    La torre di Pierre Cardin    -    Terremoto scuote la serenissima    -    MISTERO A JESOLO    -    SANT ELENA . AVVOCATO TROVATO CADAVERE IN ACQUA    -    PENSIONE IN CONTANTI STOP DAL 1 LUGLIO    -    SESSO ESTREMO.. LA FUGA DOPO LE SEVIZIE    -    Caldo: arriva Caronte    -    Terremoto a Venezia nella notte: torna la paura nel Nordest.    -    Venezia, tromba d'aria in laguna Devastato il parco della Certosa    -    World Series dell’America’s Cup    -    INCENDIO SANTA MARTA, UCRAINO MORTO PER CAUSE NATURALI    -    NOTTE VERDE A VENEZIA    -   
     Altri articoli >>
Training autogeno e Rilassamento guidato. Salute e benessere e consapevolezza    -    L’ipnosi clinica: un approccio nuovo per gestire ansia, stress e depressioni    -    Lanusei: il terrorismo al centro di un corso di aggiornamento per gli Avvocati del foro ogliastrino    -    Luglio 2018 - Ricerca clinica sull'Ipnosi regressiva..svelato l'arcano. Le persone raccontano le storie da svegli    -    UNE MALADIE POLITIQUE RETOURNANTE EN EUROPE: LE POPULISME    -    LA CRISE ET LA DEGRADATION DES ZONES URBAINES    -    Ibuprofen VS Parkinson’s disease: a new medical discovery.    -    World's First Eye-Controlled Laptop Arrives    -    JOHN LENNON: THIRTY YEARS AFTER HIS DEATH    -    Wikileaks: finally, Here we go!    -    Soccer Women’s World Cup: The United States fighting for a position!    -    Europe : Irish rescue approved!    -    Iran: a bomb attack kills a nuclear scientist.    -    Zahra Kazemi: the “red fee” to be “free” in Iran    -    The Burmese Nobel Prize Suu Kyi: an embrace of freedom!    -    To kill or not to kill? This is the absurd question on Sakineh’s destiny.    -    Oleg Kashin: in Moscow, the voice must go on!    -    Liu Xiaobo: China’s double face    -    Child sex tourism: a sub-animal business    -   
     ITEMS >

cultura >>

Pescara, presentazione del libro “Maledetti froci & maledette lesbiche”.

immagini_articoli/1315827720_chiulli_maura.jpg

“Maledetti froci & maledette lesbiche”. E’ questo il titolo “provocatorio” del nuovo libro di Maura Chiulli, che sarà presentato domenica 11 settembre presso la libreria Feltrinelli in via Milano. All’evento che si terrà dalle 18.00 alle 21.00, parteciperà anche il consigliere regionale Maurizio Acerbo. Il libro affronta l’annoso problema delle aggressioni omofobe in Italia, una realtà che cresce a vista d’occhio. E l’autrice che da anni si batte al fianco di Arcigay, come responsabile nazionale alla scuola, ai giovani e alle politiche di genere, ci scherza su, definendo il suo scritto «un libro bianco ma non troppo», proprio per la delicatezza dei temi affrontati. Sempre più numerose sono, secondo la scrittrice, gli episodi di discriminazione, pestaggi, insulti verso gli omosessuali da parte delle cosiddette squadracce di ragazzi ultras, sottoproletari sbandati neofascisti, assoldati da una società conservatrice e bigotta, da « una borghesia retriva e reazionaria, né di destra né di sinistra, la cui occhiuta complicità garantisce un humus di grande approvazione». Ne esce fuori un ritratto sociale compromesso e chiuso in un conformismo forzato. «I gay diventano sempre più scomodi e danno fastidio» , spiega l’autrice, «perché non vogliono essere considerati diversi ed una categoria speciale. Rompono lo status quo. Vanno in tv e fanno mostra della loro omosessualità, passeggiano mano nella mano alla luce del sole e si scambiano affettuosità». Il linguaggio vibrante della Chiulli si carica di realismo in un passaggio, «sono tornate le allegre squadracce, le spedizioni punitive, le aggressioni. Chi le protegge? Chi le incoraggia? E secondo l’autrice la strada per squarciare pregiudizi e discriminazioni è « impervia, lunga e tortuosa. Ma ormai non è più possibile chiuderla e fare finta di niente». Maura Chiulli, pescarese di nascita e romana di adozione è un’autrice ed editorialista. Lavora per diversi portali di informazione, pubblica i suoi racconti su celebri riviste letterarie (Fermenti, Prospektiva) e si esibisce in performance dal vivo nei locali italiani. Il romanzo che l’ha consacrata al successo è stato “Piacere Maria” edito da Socialmente, casa editrice bolognese, molto apprezzato da pubblico e di critica




News letta: 879 volte.
    Marirosa Barbieri - newcitizenpress.com - 09/08/2011


Sullo stesso argomento:

-